Company Logo


Avviso

Chi era Alessandro Carrisi

Alessandro CarrisiGiovane soldato Trepuzzino, caduto a Nassiriya a causa del vile attacco terroristico del 12 novembre 2003, dove persero la vita anche 12 carabinieri, 5 soldati dell'esercito e 2 civili.

Alessandro CARRISI nasce a Campi Salentina (LE) il 26 agosto 1980.

Sin da bambino vive a Trepuzzi ed il 27 agosto del 2002 prende servizio come VFB nell' 85° Reggimento Verona per il corso di addestramento.

Nel mese di dicembre dello stesso anno viene trasferito a Butrio (BO) al VI° Reggimento Trasporti.

Il 12 ottobre 2003 parte in missione di pace in IRAQ, "Antica Babilonia", con destinazione Tallil (aeroporto Militare vicino a Nassirya ).

Dopo appena un mese di permanenza perde la vita a Nassirya a causa di un attentato Kamikaze.

In terra irachena, Alessandro ha lasciato un bel ricordo di se, sia tra i commilitoni che tra i ragazzi iracheni, dove fu apprezzato per la sua umiltà e generosità. Grazie ad una raccolta di fondi, fortemente voluta da Alessandro, è stata ricostruita a Nassirya una scuola, intitolata a suo nome, per dare la possibilità di studiare ai bambini da lui tanto amati.

II 20 giugno 2004 il comune di Trepuzzi ha deciso di intitolare la scuola elementare, che lui frequentò da bambino, in suo nome; i Sottufficiali di Trepuzzi hanno invece voluto onorare la sua morte, intitolando la Sezione di Trepuzzi (LE) dell'Associazione Nazionale Sottufficialid' Italia: "1° Caporal Maggiore Alessandro CARRISI ".

Chi è on-line

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

Area Riservata

Accedendo all'area riservata, si ha la possibilità di consultare e/o scaricare documenti riservati solo agli utenti registrati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle attività dell'ANSI.
Privacy e Termini di Utilizzo



Privacy Policy  |   Note Legali  |   Cookie Policy


Il materiale contenuto nel sito, salvo dove diversamente indicato, e' di proprieta' di ANSI - Sezione di Trepuzzi
Copyright 2008
- Tutti i diritti riservati

Titolare/Responsabile del Sito: Enzo Mosca, Presidente pro tempore dell'A.N.S.I. - Sezione di Trepuzzi

Sito realizzato da Antonio Perrone

Questo sito si serve di cookie tecnici e di terze parti per permettere funzionalità base e fornire servizi. Premendo il tasto "Chiudi", proseguendo nella navigazione o effettuando qualunque interazione col Sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Cookie Policy. Cookie Policy